Tag Archives: prince

12out/17
Thumbnail

Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia)

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo ad Alessandra Piubello Ad Alessandra non piace parlare di sé e ironizza: “In un mondo […]

L’articolo Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia) sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Link: 

Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia)

17ago/17
Thumbnail

Riesling alsacien et choucroute au poisson

Pour la choucroute au poisson, ma première fois, c’était à Riquewihr; à l’hôtel du Sarment d’Or, reconnu alors pour sa bonne table. Je crois qu’elle est toujours réputée aujourd’hui. C’était en plein mois de juillet et le soleil nous frappait … Lire la suite

Excerpt from: 

Riesling alsacien et choucroute au poisson

26mar/17
Thumbnail

Guida Veronelli: lascia Daniel Thomases, arrivano Alessandra Piubello e Marco Magnoli

Rivoluzione anche alla Guida Vini Veronelli. Daniel Thomases lascia per essere sostituito da Alessandra Piubello e Marco Magnoli. La continuità con il passato è rappresentata da Gigi Brozzoni. Alessandra Piubello è una stimata giornalista e degustratice di vino di consolidata esperienza, molto conosciuta nell’ambiente. Lo scorso anno ha fatto anche parte della nuova squadra dell’Espresso. […]

L’articolo Guida Veronelli: lascia Daniel Thomases, arrivano Alessandra Piubello e Marco Magnoli sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wineblog.

View original post here:  

Guida Veronelli: lascia Daniel Thomases, arrivano Alessandra Piubello e Marco Magnoli

05jan/16
Thumbnail

Report Mixing London -1 | Tutti i cockatil sulla cresta dell’onda

di Daniele Lencioni Dieci anni, anzi di più, un tempo infinito per rimettere piede in una città come Londra. Un tempo infinito ma forse anche necessario. Almeno nel mio caso. Londra è sempre quel gigantesco, telescopico imbuto di casine appiccicate che centrifuga tutte la sua infinita varietà di abitanti e le riversa nel monumentale, febbricitante […]

L’articolo Report Mixing London -1 | Tutti i cockatil sulla cresta dell’onda sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wineblog.

Read this article: 

Report Mixing London -1 | Tutti i cockatil sulla cresta dell’onda

22jun/15
Thumbnail

Vinexpo 2015: Chateau Montrose hosts Fête de la Fleur for 200th anniversary

Saint Estephe second growth Chateau Montrose has hosted the traditional Fete de la Fleur gala dinner to close Vinexpo 2015, with nearly 1,700 guests attending. Read Jane Anson's report of the evening here.

Bordeaux Graves vineyards
Vineyards at Graves, Bordeaux

Hosted by owners Martin and Melissa Bouygues, 1,680 guests attended the evening after the final day of Vinexpo 2015. Once …Continue reading

The post Vinexpo 2015: Chateau Montrose hosts Fête de la Fleur for 200th anniversary appeared first on Decanter.

From - 

Vinexpo 2015: Chateau Montrose hosts Fête de la Fleur for 200th anniversary

19mai/15
Thumbnail

Daily Wine News: Map Your Wine

In Wired, Greg Miller stumbles upon a map-driven website for wine industry insiders called Everyvine, which creates online maps that can show you where your wine came from. “Wine” was only brought up in 15 percent of alcohol-related tweets, but it showed up in a greater share of tweets in New York and California. CNBC […]

See the original post - 

Daily Wine News: Map Your Wine

13mai/15
Thumbnail

Daily Wine News: No Future for Futures

The strong U.S. dollar means 2014 Bordeaux futures cost less, but most consumers aren’t buying. Wine Spectator looks into the issue. James Murphy of LCD Soundsystem is opening a wine bar in Brooklyn, called the Four Horsemen, reports Jeff Gordinier in the New York Times. In the Sacramento Bee, Mike Dunne features Wilderotter Vineyard in […]

Read more: 

Daily Wine News: No Future for Futures

13abr/15
Thumbnail

MOSTRE: fino al 9 maggio a Catania poster e dischi in vinile autografati da Andy Warhol

MOSTRE: fino al 9 maggio a Catania poster e dischi in vinile autografati da Andy WarholCATANIA, 13 aprile 2015 – Da Mao a Marylin, da Liz Taylor al prototipo di ”Brillo”, il detersivo icona scelto da Andy Warhol per inaugurare la ”sua” stagione della pop-art.

Intorno la collezione di dischi in vinile con gli autografi delle band che hanno fatto la storia della musica rock del Novecento. un viaggio nel tempo la mostra “Warhol | Sign the Music” inaugurata sabato nella galleria Studio A di viale Vittorio Veneto 5 dove sar visitabile fino al 9 maggio.
Alle pareti 12 poster, multipli degli originali autografati da Andy Warhol che hanno per soggetto volti di artisti e personalit che, nella formula ripetitiva e riprodotta in serie che la cifra dell’artista, sono divenute autentiche icone del Novecento. E poi 19 LP, i long playing, album storici di altrettanto celebri rock band come Beatles, Rolling Stones, Deep Purple, Velvet Underground (per i quali Warhol progetto la copertina dell’album “Velvet Underground & Nico” indicato dalla critica musicale al 10 posto fra le 100 migliori copertine della storia della discografia), Pink Floyd e da cantanti tra i quali John Coltrane, David Bowie, Lou Reed, Jimi Hendrix, Miles Davis, Prince, Peter Gabriel e molti altri ancora. Gli ellep in mostra sono autografati dai musicisti e dallo stesso Warhol, che nel 1985 decide di apporre la sua firma su tutti gli album della collezione dell’italo-londinese Andrea Daniel Mercadalli e registrarli alla sua Andy Warhol Foundation for Visual Art di New York.
Accanto ai poster di alcune celebrit dell’ultimo scorcio del secolo breve, ecco una serie di scatti d’epoca in bianco e nero che ritraggono Andy Warhol accanto alle confezioni del detersivo Brillo oppure al fianco di star internazionali come Liza Minnelli. Accompagna la visita la colonna sonora d’autore con brani dei vinili in mostra. Artista ospite Andrea Cantieri, che proprio ai musicisti degli anni Settanta – e in particolare ai grandi interpreti del jazz – ha dedicato un ciclo pittorico in mostra in un’ala della galleria. Ingresso gratuito. Aperta dal marted al sabato 10-13 e 17-20.

Notizie sulla collezione in mostra
1959 l'italo-londinese Andrea Daniel Mercadalli, originario di Brescia, collezionista e appassionato di musica, inizia a raccogliere LP di musica pop, rock, blues e jazz e contemporaneamente segue in tutto il mondo gli artisti e le band musicali con un obiettivo: durante i concerti si fa autografare da tutti i componenti delle band e dai singoli artisti quegli LP acquistati negli Stati Uniti e in tutta Europa. Ne colleziona ben 72.
1985 Andy Warhol decide di affiancare alla Factory di New York la Andy Warhol Foundation For Visual Art che diventer effettiva solo dopo la sua morte nel 1987. Mercadalli, saputo di questa nuova Fondazione e conoscendo la passione di Warhol per la musica, decide di contattare Andy che, affascinato dalla singolare e ormai importante collezione, decide di autografare anche lui tutti i 33 giri di Mercadalli e registrarli alla neonata AW Foundation For Visual Art.
1992 dopo la morte del collezionista, la Saumpton Art Gallery di Londra acquista dagli eredi di Mercadalli l'intera collezione di LP e nel 1993, nella propria sede londinese, inaugura una importante mostra dal titolo “Andy Warhol and Music “. In quell’occasione vende 53 LP della raccolta.
2010Side-A Modern Art Gallery di Catania, dopo una lunga contrattazione a Londra, acquisisce gli ultimi 19 LP della originaria collezione di Mercadalli con l’obiettivo di organizzare una mostra nella propria sede di Catania.
2015 Side-A si rinnova in Studio-A Modern and Contemporary Art Gallery e inaugura la nuova stagione artistica con la mostra dal titolo Warhol | Sign the Music” (11 aprile > 9 maggio 2015).

Vini e Sapori: portale di informazione rivolto agli appassionati di enogastronomia con aggiornamenti e notizie fornite da uno staff di amanti del buon vino e dei sapori della buona tavola.
Web: www.viniesapori.net

Continue reading here: 

MOSTRE: fino al 9 maggio a Catania poster e dischi in vinile autografati da Andy Warhol

10abr/15
Thumbnail

Weekly Interview: Steve DiFrancesco

Each week, as regular readers know, we pose a series of questions to a winemaker. This week, we are featuring Steve DiFrancesco of Glenora Wine Cellars. With Steve, we continue our series of interviews of Finger Lakes winemakers, following our interviews of August Deimel at Keuka Spring Vineyards and Peter Bell at Fox Run Vineyards. Steve […]

Credit:  

Weekly Interview: Steve DiFrancesco

16mar/15

Alcohol level in Pinot Noir: a question of shifting fashion

Writer David Darlington makes the case, perhaps unwittingly, for how hard it is to explain why alcohol levels are higher in Russian River Valley Pinot Noir than they used to be, in his article, “Accounting for Taste,” in the April issue of Wine & Spirits. (Sorry, I can’t find a link online.) After first […]

View original article - 

Alcohol level in Pinot Noir: a question of shifting fashion