Tag Archives: dra

17out/17
Thumbnail

Federico Zolofra, ecco il miglior pizzaiolo emergente del 2017

di Floriana Barone Creatività, voglia di imparare e un grande attaccamento alla sua città, Fondi(Lt): Federico Zolofra, 25 anni, la scorsa settimana ha vinto il concorso Pizza Chef Emergente 2017 durante il Festival della Gastronomia, organizzato da Witaly e da Luigi Cremona a Officine Farneto, dimostrando una buona tecnica e la giusta  concentrazione per una […]

L’articolo Federico Zolofra, ecco il miglior pizzaiolo emergente del 2017 sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Jump to original:  

Federico Zolofra, ecco il miglior pizzaiolo emergente del 2017

16out/17
Thumbnail

Hackert a Caserta. Un bistrot europeo da vivere tutto il giorno

di Antonella Petitti Amo i luoghi in cui il cibo si fa mezzo di cultura. Nel 2017 non possiamo esimerci di ignorare l’importanza degli alimenti per la nostra salute, ma anche il valore che riescono a trasmettere in quanto identità, stile di vita, simbolo di conoscenza. Ed Hackert è entrato subito in questa categoria, già […]

L’articolo Hackert a Caserta. Un bistrot europeo da vivere tutto il giorno sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

See the article here:

Hackert a Caserta. Un bistrot europeo da vivere tutto il giorno

12out/17
Thumbnail

Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia)

di Chiara Giorleo Come sta evolvendo la comunicazione in Italia e all’estero? Come l’offerta formativa, oggi molto più ampia, può influire e sta influendo sul trend della comunicazione del vino, sempre più sofisticata e ancor più necessaria. Oggi lo chiediamo ad Alessandra Piubello Ad Alessandra non piace parlare di sé e ironizza: “In un mondo […]

L’articolo Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia) sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Link: 

Vino e critica internazionale dopo Parker 10| Alessandra Piubello (Italia)

10out/17
Thumbnail

Pian di Stio 2015 Paestum igt San Salvatore 1988

Visto dall’alto un territorio vitivinicolo è come una squadra di calcio. Si, può sembrare un paradosso per molti critici e soprattutto per gli stessi produttori, soprattutto da Roma in giù, che spesso si sentono soli contro tutti. In realtà, per noi che seguiamo questo mondo ormai da più di un quarto di secolo non c’è […]

L’articolo Pian di Stio 2015 Paestum igt San Salvatore 1988 sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Read More:  

Pian di Stio 2015 Paestum igt San Salvatore 1988

01out/17
Thumbnail

Pizzeria Il Monfortino: la pizza napoletana di Francesco Di Ceglie nella città dei gommoni ci regala una delle più buone margherite di sempre

Pizzeria Il Monfortino a Caserta Via Giulia 7 Tel. 0823.472535 Sempre aperto, domenica e lunedì solo la sera. Francesco Di Ceglie, non ancora trentenne, è di Pomigliano ma ha aperto a Caserta. Ed ero incuriosito proprio dal fatto che un pizzaiolo di Caserta abbia vinto la categoria Pizza Napoletana del Trofeo Pulcinella organizzato dall’Associazione Mani […]

L’articolo Pizzeria Il Monfortino: la pizza napoletana di Francesco Di Ceglie nella città dei gommoni ci regala una delle più buone margherite di sempre sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Original article:  

Pizzeria Il Monfortino: la pizza napoletana di Francesco Di Ceglie nella città dei gommoni ci regala una delle più buone margherite di sempre

26set/17
Thumbnail

Pizzeria Eden a Vallo della Lucania; tutto il Cilento nel forno e sulla brace

di Marco Contursi C’è una pizzeria nel Cilento, sconosciuta a guide e stampa di settore, che però da alcuni anni fa una apprezzabile ricerca sul territorio dei prodotti migliori e li usa in modo mai banale: La pizzeria Eden. Siamo tra Pattano e Vallo della Lucania, qui Antonio Veneri ha il suo locale, che fa […]

L’articolo Pizzeria Eden a Vallo della Lucania; tutto il Cilento nel forno e sulla brace sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

This article: 

Pizzeria Eden a Vallo della Lucania; tutto il Cilento nel forno e sulla brace

15set/17
Thumbnail

Sala Italiana | Alessandro Pipero: psicologia ed essere se stessi, ecco i segreti di una bravo cameriere

Istrionico, un grande comunicatore, una persona vera, un professionista attento e scupoloso, sicuramente uno dei grandi interpreti della “Sala italiana”. Ovviamente parliamo di Alessandro Pipero. di Albert Sapere Ci racconti il tuo percorso formativo? Tutti sanno che a 13 – 14 anni è dura scegliere il futuro e cosa fare quando, a quell’età, gli […]

L’articolo Sala Italiana | Alessandro Pipero: psicologia ed essere se stessi, ecco i segreti di una bravo cameriere sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

More: 

Sala Italiana | Alessandro Pipero: psicologia ed essere se stessi, ecco i segreti di una bravo cameriere

13set/17
Thumbnail

Sushi Sho. Il sensazionale sushi stella Michelin a Stoccolma

di Ugo Marchionne “Con le pareti ricoperte da piastrelle bianche e i posti a sedere al piccolo bancone, il quadro è veramente essenziale, ma le proposte gastronomiche sono ottime. In base allo stile “omakase” è lo chef che decide quello che mangerete e i piatti arrivano in tavola quando sono pronti. Tra questi spiccano ottimi […]

L’articolo Sushi Sho. Il sensazionale sushi stella Michelin a Stoccolma sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Taken from: 

Sushi Sho. Il sensazionale sushi stella Michelin a Stoccolma

12set/17
Thumbnail

Vinoir a Milano: fenomeni sincronici nel tempio dei vini naturali

Valtellina, anni Ottanta: prove di Sincronicità. 
La prima volta che la Sincronicità mi ha sfiorato avevo meno di dieci anni, ero in alpeggio da mia nonna, aveva appena smesso di piovere ed era sbucato il sole. Impazzivo per l’odore della … continua

See original:  

Vinoir a Milano: fenomeni sincronici nel tempio dei vini naturali

01set/17
Thumbnail

Pizzeria Bijou a Parigi, toh chi si rivede: Gennaro Nasti con la pizza allo champagne!

di Monica Caradonna Pizza e champagne può essere un vezzo. Una moda. Ma una pizza allo champagne? La risposta arriva da un napoletano a Parigi, Gennaro Nasti che da Bijou la pizza con l’impasto alle bollicine l’ha inserita addirittura in carta. «Ho iniziato a sperimentarla e a proporla inizialmente solo su ordinazione – spiega Gennaro […]

L’articolo Pizzeria Bijou a Parigi, toh chi si rivede: Gennaro Nasti con la pizza allo champagne! sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Visit link - 

Pizzeria Bijou a Parigi, toh chi si rivede: Gennaro Nasti con la pizza allo champagne!