Tag Archives: claudio

09out/17
Thumbnail

Taverna del Capitano, mezzo secolo di storia in una sera di festa a Marina del Cantone

Cinquanta invitati per cinquant’anni. Una cena con i clienti di sempre e con gli amici: così la famiglia Caputo ha festeggiato l’anniversario della apertura della Taverna del Capitano a Marina del Cantone. Ca’ Del Bosco, Greco di Tufo 2016 di Benito Ferrara e un monumentale Terra di Lavoro 2006 i vini di una cena semplice preparata […]

L’articolo Taverna del Capitano, mezzo secolo di storia in una sera di festa a Marina del Cantone sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

See original article here: 

Taverna del Capitano, mezzo secolo di storia in una sera di festa a Marina del Cantone

30set/17
Thumbnail

Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali del cuore del centro storico

In un vicolo del centro storico di Salerno, accanto alla Chiesa del Crocifisso in via Mercanti, da circa un annetto ha aperto una piccola osteria a conduzione familiare, Vasilicò (basilico, in dialetto). Anima e motore della cucina Anna Clara Capacchione, aiutata in sala dal fratello Claudio e dalla figlia Nica. Un bel locale con le […]

L’articolo Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali del cuore del centro storico sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Link:

Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali del cuore del centro storico

30set/17
Thumbnail

Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali nel cuore del centro storico

In un vicolo del centro storico di Salerno, accanto alla Chiesa del Crocifisso in via Mercanti, da circa un annetto ha aperto una piccola osteria a conduzione familiare, Vasilicò (basilico, in dialetto). Anima e motore della cucina Anna Clara Capacchione, aiutata in sala dal fratello Claudio e dalla figlia Nica. Un bel locale con le […]

L’articolo Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali nel cuore del centro storico sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Taken from: 

Vasilicò a Salerno: la trattoria con prodotti veri e sapori tradizionali nel cuore del centro storico

28set/17
Thumbnail

Fiano di Avellino Docg 2016 – Sanpaolo | Vino vincitore a Radici del Sud 2017

di Enrico Malgi Corsi e ricorsi storici quelli che riguardano la Cantina Sanpaolo, emanazione irpina dell’azienda pugliese di Claudio Quarta, che ogni anno immancabilmente vince sempre copiosi premi a Radici del Sud. Ed anche quest’anno la tradizione è stata rispettata in pieno, perché in un colpo solo ha piazzato in prima posizione il Fiano di […]

L’articolo Fiano di Avellino Docg 2016 – Sanpaolo | Vino vincitore a Radici del Sud 2017 sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

See original article:

Fiano di Avellino Docg 2016 – Sanpaolo | Vino vincitore a Radici del Sud 2017

02set/17
Thumbnail

La nuova pizzeria di Vincenzo Mansi a Salerno

L’aveva detto che l’avrebbe fatto. E lo ha fatto. Vincenzo Mansi ha aperto il suo nuovo locale a Salerno, sempre nel quartiere Torrione, a dieci minuti dalla stazione, a dieci passi da quello vecchio, del quale vi avevamo parlato qui; dove si era fatto conoscere da un pubblico più vasto e dove la fila fuori […]

L’articolo La nuova pizzeria di Vincenzo Mansi a Salerno sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Read this article: 

La nuova pizzeria di Vincenzo Mansi a Salerno

02set/17
Thumbnail

Vi spieghiamo perché la cucina di Claudio Petrolo a Gaeta è imperdibile

di Barbara Guerra  Gaeta, bella cittadina in quella parte del Lazio che sembra ancora Campania, è come un’isola. Si ha questa impressione sia per la sua posizione geografica, lontana un po’ da tutto, che per la sensazione di tempo sospeso che provo ogni volta che la visito. Al bel movimento turistico durante l’estate non è […]

L’articolo Vi spieghiamo perché la cucina di Claudio Petrolo a Gaeta è imperdibile sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Read more: 

Vi spieghiamo perché la cucina di Claudio Petrolo a Gaeta è imperdibile

01set/17
Thumbnail

La Taverna del Capitano di Alfonso Caputo (e quel suo mare che fa proprio sognare)

Leggere un libro dedicato al mare aiuta, se vuoi andare a mangiare alla Taverna del Capitano. Entri nell’atmosfera giusta, sia in un giorno di sole che se dovesse piovere e magari, durante il viaggio, conviene accendere la radio e … continua

More: 

La Taverna del Capitano di Alfonso Caputo (e quel suo mare che fa proprio sognare)

22ago/17
Thumbnail

Ciccimmaretati a Stio Cilento, dal 1992 la sagra vegetariana che non rientra nel 99% da abolire ma nell’1% da prendere ad esempio

Ciccimmaretati, la festa più bella del Cilento, compie 25 anni. E’ nata infatti nel 1991 a Stio, piccolo borgo di origine normanna di poco più di 800 anime, come sagra per valorizzare la cultura contadina attraverso i suoi piatti tipici. Claudio D’Ambrosio, presidente dell’Associazione Culturale ‘Il Punto’, ci racconta di come e perchè iniziò questa […]

L’articolo Ciccimmaretati a Stio Cilento, dal 1992 la sagra vegetariana che non rientra nel 99% da abolire ma nell’1% da prendere ad esempio sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

See original article - 

Ciccimmaretati a Stio Cilento, dal 1992 la sagra vegetariana che non rientra nel 99% da abolire ma nell’1% da prendere ad esempio

17ago/17
Thumbnail

Garantito IGP – Barolo Bussia 90 dì Riserva 2010 – Giacomo Fenocchio

di Roberto Giuliani Se c’è un’azienda in Langa che ho sempre piacere di tornare a visitare, è quella di Claudio Fenocchio, uno dei produttori che è riuscito a coniugare al meglio tradizione e lavoro di ricerca e sperimentazione per ottenere vini di grande spessore e personalità. I suoi Barolo sono classici nell’anima, eccellente espressione di […]

L’articolo Garantito IGP – Barolo Bussia 90 dì Riserva 2010 – Giacomo Fenocchio sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Link - 

Garantito IGP – Barolo Bussia 90 dì Riserva 2010 – Giacomo Fenocchio

10jul/17
Thumbnail

Lo Stocco protagonista in un concorso ad Ancona per piatti senza tempo..

di Andrea De Palma …da merce di scambio a piatti succulenti come nella versione anconetana o la rivisitazione del Vincistocco (Vincisgrassi) e la Stoccooliva (oliva ascolana) danno vita a un concorso che punta alla valorizzazione dei vini anconetani e dei prodotti agroalimentari La promozione del territorio passa soprattutto attraverso la valorizzazione dei piatti e i […]

L’articolo Lo Stocco protagonista in un concorso ad Ancona per piatti senza tempo.. sembra essere il primo su Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Excerpt from - 

Lo Stocco protagonista in un concorso ad Ancona per piatti senza tempo..